Via Garibaldi n. 11 - 29121 Piacenza
Tel: +39-0523-331897 +39-0523-384429 - Fax: +39-0523-528006

info@benussitagliaferrilaw.it

Famiglia di fatto: Cass., II sez. civ., n. 21479 del 31 agosto 2018: indebito arricchimento le spese sostenute da uno dei conviventi per la ristrutturazione della casa?



05/09/2018


Dopo la cessazione della convivenza more uxorio va riconosciuto il diritto al rimborso delle somme sostenute da una delle parti come contributo per la ristrutturazione dell'immobile intestato all'altro convivente. L'esborso sostenuto dal convivente è stato ritenuto estraneo a quelli resi necessari dalla condivisione della vita quotidiana, con la conseguenza che il mancato recupero di detta somma configura l'ingiustizia dell'arricchimento da parte dell'altra. Inoltre, correttamente, è stato pure escluso che l'esborso possa essere qualificato in termini di obbligazione naturale.

 

Studio Legale Associato Benussi e Tagliaferri
Via Garibaldi n. 11 - 29121 Piacenza - p.iva:00916620339